CORSI
I corsi sono strutturati incinque livelli, attraverso i quali agli studenti è resa possibile una crescita progressiva di apprendimento, compatibilmente alle finalità del programma di formazione, ma anche al diverso grado di impegno che ciascuno può dedicare allo studio. Il percorso standard si sviluppa in756 ore didattiche, mediamente nell’arco di un triennio, al termine delle quali è supposto possedere i requisiti per accedere all’esame di “Operatore Shiatsu”, nonchè all’esame per il riconoscimento all’albo della FIS e l’iscrizione al RIOS. Per ogni livello sono altresì previste prove teoriche e pratiche che accertano l’apprendimento del corso svolto. Nel programma di formazione, sono inseriti, in aggiunta, alcuni seminari monotematici, per consolidare e completare il bagaglio tecnico messo a disposizione degli studenti. Al termine, è offerta la possibilità di accedere alMaster di “Gengo Shiatsu – Il Linguaggio della Pressione®”, per appendere il modello esclusivo, unico e nuovo, elaborato dal fondatore della Scuola, Daniele Giorcelli, frutto della sua ventennale esperienza. Il programma di formazione, nel dettaglio, affronta la conoscenza dello Shiatsu nei suoi vari aspetti:
  • Principi guida
  • Medicina tradizionale cinese
  • Zen Shiatsu metodo Masunaga
  • Stile Namikoshi
  • Diagnosi Orientale
  • Anatomia e fisiologia
  • Anatomia energetica
Si aggiungono al programma i seminari monotematici (incontri di approfondimento che vengono frequentati sia da praticanti che da studenti ospiti, provenienti da altre scuole e con formazione diversa) e 300 – 500 ore di pratica guidata da insegnanti della scuola e assistenti. Infine, sono obbligatoriamente parte del percorso i trattamenti ricevuti da Operatori Shiat- su Professionisti, anche di altre Scuole e stili, per far conoscere agli studenti varie modalità di pratica. Ogni studente è assolutamentelibero di deciderese finalizzare la formazione a titolo puramente amatoriale o professionale, scandendo liberamente la partecipazione ai corsi. Eventuali assenze sono recuperabili gratuitamente. L’attività di operatore shiatsu rappresenta una valida alternativa professionale.